Esercitazione Atlante 2019

Si è conclusa il 31 Ottobre l’esercitazione Atlante 2019, che ha visto Volontari CRI, Infermiere Volontarie e Corpo Militare Volontario impegnarsi in diverse attività di trucco, simulo, logistica OPEM e nell’allestimento di strutture di Croce Rossa per garantire servizio medico avanzato in merito alle simulazioni di un conflitto armato avvenuto in una zona a nord dell’Europa e nel caso di uno tsunami verificatosi sul territorio della Regione Puglia.

Oltre all’importante contributo del Comitato Regionale CRI Puglia, si sono coordinati la Protezione Civile, il personale medico del Servizio Sanitario Nazionale della Puglia e il personale paramedico dell’Esercito.

Uomini e mezzi del Corpo Militare Volontario CRI, tra cui anche 5 mezzi speciali, sono stati impegnati nell’installazione di 4 strutture attendate adibite a postazione sanitaria, psicologica e gestione di corpi senza vita. Impiegati oltre 60 Volontari del Corpo Militare, 25 Infermiere Volontarie e numerosi Volontari dall’intera Regione Puglia.

Merchandising

Diventa Volontario!

Dona ora!

Rimani aggiornato

Seguici sui Social!

Sostieni la CRI

Vuoi sostenere la CRI? Clicca qui!

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati.